Sport e svago

Kitesurf, il divertimento spettacolare

Centri attrezzati e vento buono tutto l’anno, Sottomarina una delle patrie di questo sport

Sottomarina è una delle patrie del Kitesurf, già dal 1999 le prime vele volavano nel cielo blu del littorale e nel 2001 ha aperto i battenti la scuola, la prima in Veneto. Da allora di passi se ne son fatti parecchi e oggi sono centinaia gli appassionati di questo sport che si danno appuntamento nel tratto di mare a ridosso della diga foranea che protegge il canale d’ingresso al porto di Chioggia. Proprio questa diga, presso la quale si accumula la sabbia portata dalla corrente dello Scirocco, possiede le condizioni migliori per surfate mozzafiato. A patto che ci sia il vento giusto. I periodi migliori per la bora sono primavera e autunno quando le depressioni si posizionano sul centro Italia, ma anche in estate il passaggio di fronti fredde può regalarvi qualche ora di “pure fun”, anche in condizioni di alta pressione. Da maggio a settembre soffia un termico costante che varia dai 6 ai 15 nodi: ottimo per il kite.

Articoli simili